Novità e Prodotti

Trucco

Risaltare i pregi e nascondere i difetti

“Tutti hanno qualcosa di bello, basta saperlo valorizzare”, questo il motto di Nicole, visagista che racchiude, in poche parole, l’essenza della propria professione.

Il trucco esiste dal tempo dei greci ed e in sostanza usato dall’età di circa 12 anni fino ai 90 e più. Modelle e modelli al limite della perfezione. Corpi che sembrano essere stati scolpiti, occhi azzurrissimi, copertine di riviste “in”, Sfilate di fronte ai vip più chiacchierati del mondo. Un sogno per molti giovani, ma che indubbiamente, spesso non si realizza.

La moda non offre solo il ruolo d’indossatrice o indossatore. Non sono solo i modelli/e a ricercare la propria visagista di fiducia. Gente comune, basti pensare alle spose, business man (certo, anche gli uomini fanno uso del trucco), segretarie, rappresentanti, servizi per la televisione, cinema, musica, teatro, set fotografici pubblicitari…., una clientela molto ampia la quale, non fa altro che confermare l’elasticità e la capacita di adattare il giusto trucco alla situazione che si presenta.

Esistono diverse applicazione specialistiche, si pensa agli effetti speciali del cinema. Certo, in ogni caso non si tratta mai di una passeggiata..

Provate ad immaginarvi di trovarvi ad analizzare un viso del quale dovete far risaltare i pregi e nascondere i difetti, o ad dirittura creare un altro personaggio… cosa naturalmente non facile… e che invece a Nicole sembra riuscire senza alcun problema. Il talento nella scelta dei colori e il capire subito dove intervenire, la fantasia e la creatività, la velocità d’esecuzione e naturalmente la precisione sono doti che, probabilmente unicamente l’istinto e le esperienze può guidare. Come detto le porte che questa professione apre sono molte, ma occorre essere molto “flessibili”.  Si truccano modelle e modelli, si abbinano vestiti, si studiano i movimenti. Indispensabile quindi la conoscenza delle principali lingue (Inglese, tedesco, francese, e italiano) nonché una certa flessibilità per i vari spostamenti ed orari. Non parliamo poi di quando ci si trova nel retroscena di una sfilata dove, tra un vestito e l’altro si aggiusta il trucco e, basta un niente per rovinare tutto.

Inoltre tecniche e prodotti si evolvono velocemente e, per restare sempre ad alti livelli occorre seguire costantemente tutte le novità e tendenze, partecipando a corsi d’aggiornamento, fiere, conferenze e seminare.

“A volte il trucco c’è e non si vede….. a volta invece…..”

 Nicole Siegenthaler

Comments are closed.